Soprattutto se si vive in città, cosa mette più di buon umore dell’idea di mollare la routine quotidiana per fuggire qualche giorno in un altro luogo? Anche solo un fine settimana fuori porta diventa un momento rilassante che aiuta a liberare la mente dai pensieri della vita di tutti i giorni e arricchisce il proprio bagaglio emotivo.

Le sensazioni che si provano in vacanza costituiscono un vero e proprio trattamento per il benessere di mente e corpo! Basta con l’alzarsi di forza con la sveglia che interrompe il nostro riposo, basta con la fretta di prepararsi, basta con lo stress di dover raggiungere in tempo il posto di lavoro districandosi in mezzo al traffico.

Visitare una città d’arte o immergersi nella natura, in campagna, in montagna o al mare, aiuta il fisico a rigenerarsi e ad ossigenare tutte le cellule. Oltre che un’esperienza senza dubbio rilassante, è un’ottimo modo per “spegnere” la mente e i pensieri e concentrarsi sulle proprie emozioni e per godere dello spettacolo naturale o artistico che ci circonda.

Risulta un bisogno fisiologico staccare la spina di tanto in tanto, quindi perchè non organizzare qualche weekend fuori città? Le parole d’ordine sono relax, calma, serenità, passeggiate distensive e, perchè no, meditazione per riprendere contatto con sè stessi.

Foto | B4bees su Flickr