Le tisane sono un’ottima abitudine, che dovrebbe accompagnarci quotidianamente per tutto l’anno. Ma l’autunno e l’inverno sono senza dubbio le stagioni ideali per godersi un attimo di relax alla sera. Divano, pigiama, calzettoni, copertina di pile e, come ciliegina sulla torta, un caldo infuso che regala un tepore benefico e rilassa piacevolmente.

A seconda degli ingredienti che compongono la miscela di erbe, la nostra tisana avrà determinate proprietà: digestiva, depurativa, sgonfiante, dissetante, diuretica, balsamica o rilassante. Gli effetti sull’organismo possono essere molteplici e le associazioni di piante sono solitamente più efficaci dell’infuso monopianta.

Qui di seguito proponiamo la ricetta di una tisana rilassante, le cui virtù sono di favorire l’addormentamento e garantire un buon sonno.

Ingredienti per 100 g di tisana
– 30 g di Tiglio, fiori e foglie
– 25 g di Biancospino, fiori
– 20 g di Arancio dolce, scorze
– 15 g di Melissa, foglie
– 10 g di Camomilla, fiori

Preparazione
Scaldare circa 300 ml di acqua e portarla a bollore. Spegnere la fiamma, versare nell’acqua 1 cucchiaio di tisana e lasciare in infusione per 5/7 minuti, tenendo coperto per evitare che le sostanze volatili evaporino. A questo punto filtrare ed eventualmente dolcificare a piacere, anche se la cosa migliore è di assumere la tisana così com’è.

Buon relax!

Foto | Philippa Willitts su Flickr